Dire, fare, insegnare
Dire, fare, insegnare
Dire, fare, insegnare
  • Home
  • Didattica
  • Gli ambienti di apprendimento del futuro. Intervista con Giovanni Biondi

Gli ambienti di apprendimento del futuro. Intervista con Giovanni Biondi

Nella terza puntata di Radio Didacta 2022 Giovanni Biondi, Responsabile Scientifico della Fiera, ci ha spiegato perché l’innovazione nella scuola e nella didattica passa anche dal rinnovamento degli spazi e degli ambienti di apprendimento.

News ed eventi 
28 aprile di: Giovanni Biondi
copertina

Tra le novità della quinta edizione di Fiera Didacta Italia, che dal 20 al 22 maggio alla Fortezza da Basso (Firenze) presenterà ai docenti e agli operatori del settore gli oltre 250 eventi formativi in programma, ci sono alcuni spazi specifici in cui verranno accolti i visitatori.

Giovanni Biondi, Responsabile Scientifico della Fiera e autore del libro La scuola che ancora non c’è, ha spiegato a Radio Didacta 2022 che si tratta di una serie di dipartimenti e ambienti di apprendimento, che vogliono mostrare concretamente come potrebbe essere la scuola del futuro ed essere lo spunto per immaginare insieme una didattica basata su nuove esigenze e prospettive.

Se oggi la scuola si identifica ancora molto con l’aula, l’innovazione, che è il tema centrale di Fiera Didacta Italia, passa anche dalla riorganizzazione degli spazi educativi, realizzati e arredati secondo una logica funzionale ad attività didattiche diverse dalla lezione frontale e più concentrate sull’esperienza laboratoriale e sul coinvolgimento attivo degli studenti.

In Fiera gli ambienti di apprendimento dedicati alla fascia 0-6 e alla primaria sono stati pensati per presentare in chiave di continuità il percorso formativo dei primi anni, e valorizzano in particolare il rapporto con lo spazio esterno. I dipartimenti per la scuola secondaria saranno invece divisi in aree disciplinari (scientifica, umanistica e artistica) e verranno affiancati da alcuni spazi multifunzionali, tra cui particolare rilevanza assumerà la biblioteca scolastica e i laboratori in cui fare esperienze di robotica.

Anche altri temi chiave di questa edizione di Fiera Didacta Italia verranno valorizzati in alcuni spazi dedicati: un ambiente immersivo presenterà le novità per la didattica degli istituti alberghieri, mentre il settore dedicato ai percorsi formativi e professionali degli ITS ospiterà incontri ed eventi.

Scopri tutte le altre novità di Fiera Didacta Italia: ascolta su Radio Didacta 2022 le interviste con Anna Paola Concia, coordinatrice del Comitato organizzativo della Fiera, e con Francesco Favi, Assessore del Comune di Chiaravalle.

Ascolta "Gli ambienti di apprendimento del futuro. Intervista con Giovanni Biondi" su Spreaker.