Dire, fare, insegnare
Dire, fare, insegnare
Dire, fare, insegnare

Armi di istruzione di massa. Mini lezione sulle valute virtuali con Magda Bianco

In questa mini lezione scopriamo insieme a Magda Bianco, responsabile del Dipartimento Tutela della clientela ed educazione finanziaria di Banca d’Italia, cosa sono e come funzionano le valute virtuali come i Bitcoin.

Dire, fare, insegnare TV  Armi di istruzione di massa 
23 settembre di: Magda Bianco

Educare i ragazzi al funzionamento dell’economia e degli aspetti finanziari della vita quotidiana è importante per avere cittadini e risparmiatori consapevoli delle loro scelte. Per questo Magda Bianco, dopo averci presentato in una video intervista la piattaforma didattica di Banca d’Italia Tutti per uno economia per tutti!, ha deciso di affrontare in questa mini lezione pensata per le classi della secondaria di secondo grado il tema delle valute virtuali e delle cripto-attività.

Ci ha spiegato che le valute virtuali sono diverse dalle valute che usiamo tutti i giorni perché non hanno corso legale, cioè non sono emesse da una banca e hanno valore solo all’interno del gruppo di persone che decidono di utilizzarle per effettuare scambi o fare investimenti.

Questo significa che non sono soggette a normative che ne regolino il funzionamento e garantiscano la serietà degli intermediari: gli investimenti in cripto-attività, operati cioè attraverso valute virtuali come i Bitcoin, sono perciò esposti a numerosi rischi, e vanno considerati con molta attenzione.

La mini lezione di Magda Bianco può essere usata per incuriosire e approfondire con gli studenti il tema proposto. Per aiutare i docenti a presentare e riflettere insieme ai ragazzi sui contenuti della lezione, è inoltre disponibile in allegato una scheda didattica con attività da svolgere in classe e alcune indicazioni per l’insegnante.



Scoprite tutti gli articoli della rubrica “Armi d’istruzione di massa” ai seguenti link, e non perdetevi l’intervista e la mini lezione di Telmo Pievani, online dalla prossima settimana su Dire, fare, insegnare.