Dire, fare, insegnare
Dire, fare, insegnare
Dire, fare, insegnare

Armi di istruzione di massa. Viaggio nella nostra storia evolutiva con Guido Barbujani

Insieme a Guido Barbujani, professore ordinario di Genetica presso l’Università di Ferrara e divulgatore, abbiamo parlato di come è possibile ricostruire il percorso millenario della nostra specie, del concetto biologico di razza applicato all’uomo e degli altri argomenti trattati nel suo libro “Europei senza se e senza ma”.

Dire, fare, insegnare TV  Armi di istruzione di massa 
14 settembre di: Guido Barbujani

La storia evolutiva dell’uomo è un percorso lungo e pieno di interrogativi: nonostante le differenze tra le popolazioni attuali, sappiamo però che il nostro comune antenato è l’Homo sapiens che più di 200.000 anni fa apparve in Africa, e che arrivò poi in ogni angolo del pianeta. Guido Barbujani, genetista e autore di articoli scientifici, romanzi e del libro Europei senza se e senza ma. Storie di neandertaliani e di immigrati (pubblicato da Bompiani in una nuova edizione aggiornata), ce lo ha raccontato in questa video intervista.

Il professore ci ha spiegato che per studiare l’evoluzione della nostra specie e le forme umane che si sono estinte si può oggi contare sulle tecniche di next generation sequencing, che consentono di studiare il DNA antico estratto dai reperti fossili. Grazie a queste ricerche è stato possibile definire nuovi dettagli, ad esempio sulle diverse origini degli apporti genetici presenti nelle popolazioni, sull’aspetto degli uomini della preistoria e sulle tre principali migrazioni dell’Homo sapiens.

Abbiamo discusso anche del concetto di razza biologica, applicabile ad alcune specie ma non all’uomo: dopo molti tentativi falliti di catalogare le razze umane, il suo utilizzo è stato infatti definitivamente messo in discussione e liquidato da Frank Livingstone come “esercizio di arbitrarietà”, ed è stato quindi abbandonato dalla genetica nello studio dell’evoluzione.

Per approfondire questi temi insieme a Guido Barbujani, questa settimana sarà pubblicata su Dire, fare, insegnare anche una mini lezione sulla diffusione dell’Homo sapiens per le classi della secondaria di secondo grado, accompagnata da una scheda didattica con attività per gli studenti e con spunti e indicazioni per i docenti.

Per riflettere con i ragazzi sul concetto di razza e sul suo utilizzo per quanto riguarda le popolazioni umane, si può utilizzare anche il laboratorio didattico Il test della razza, ideato da Guido Barbujani con l'antropologo Todd R. Disotell

Scopri a questi link tutti gli articoli della rubrica “Armi di istruzione di massa”, e non perderti l’intervista e la mini lezione di Telmo Pievani, prossimamente online sul nostro blog: