Dire, fare, insegnare
Dire, fare, insegnare
Dire, fare, insegnare

Storia dell'ambiente e didattica della Storia. Intervista con Piero Bevilacqua

In occasione del lancio della Summer School “Storia dell’ambiente, clima e pandemie”, a cui parteciperà come relatore, abbiamo intervistato Piero Bevilacqua professore di Storia contemporanea, saggista e autore di numerose pubblicazioni.

Dire, fare, insegnare TV 
20 maggio di: Piero Bevilacqua

Piero Bevilacqua è stato professore ordinario di Storia contemporanea all’Università Sapienza di Roma, è un saggista e uno scrittore. La prossima estate sarà ospite come relatore alla Summer School “Storia dell’ambiente, clima e pandemie” per parlare di Storia dell’ambiente, di impatto umano sul paesaggio e dei cambiamenti storici che ne conseguono.

Il professor Bevilacqua si è occupato di storia della società meridionale, dell’immigrazione, delle campagne e dell’agricoltura italiana. Nel corso della videointervista gli abbiamo chiesto di raccontarci la nascita del suo percorso accademico verso la Storia dell’ambiente e quali argomenti e ricerche lo hanno avvicinato a questi temi, ma anche di come le condizioni ambientali possano cambiare e modellare la storia dei popoli e creare nuovi contesti culturali.

Abbiamo parlato dell’evoluzione interna ai suoi studi e alle sue ricerche e dell’impatto delle opere umane sul paesaggio nella storia del nostro Paese, senza tralasciare l’importanza dell’interazione culturale e dello scambio di tradizioni che influenza profondamente la cultura alimentare. Abbiamo discusso anche di didattica e di come la storia dell’ambiente possa costituire un’occasione unica per generare innovazione dal punto di vista dell’apprendimento, attraverso un metodo di insegnamento diretto e concreto.

Infine gli abbiamo chiesto di indicarci volumi e pubblicazioni utili per presentare questi temi ai ragazzi e approfondire alcuni aspetti.



Per approfondire il tema della Storia dell'ambiente e del clima e del loro impatto sugli eventi del passato sono online anche le interviste a Luca Mercalli, Salvatore Adorno e Niccolò Scaffai.

Per conoscere tutti i dettagli sulla Summer School "Storia dell'ambiente, clima e pandemie" sono consultabili online la pagina del Ministero dell'istruzione e la pagina ufficiale dell'evento.