Dire, fare, insegnare
Dire, fare, insegnare
Dire, fare, insegnare

Il 25 aprile. Il 76° anniversario della Liberazione celebrato dall’Istituto Parri

Fra le numerose iniziative sparse per tutto il territorio italiano, vi segnaliamo gli eventi organizzati dall’Istituto Storico Parri di Bologna per celebrare il 76° anniversario della Liberazione.

News ed eventi 
23 aprile di: Redazione
copertina

L’Istituto Storico Parri di Bologna, fondato nel 1963 proprio con l’obiettivo di raccogliere,custodire e trasmettere l’eredità della resistenza e della Liberazione attraverso i documenti storici, ha previsto per la giornata del 25 aprile numerosi eventi che si realizzeranno online, sulla pagina Facebook dell’istituto.

Il primo evento “(Tra)volti: fili rossi di memoria”, realizzato con la partecipazione dei ragazzi del Liceo Minghetti di Bologna e del Mambo – Museo d’Arte Moderna di Bologna, si terrà alle 11:30 presso la sede bolognese dell’istituto e prevede una performance sul tema della resistenza per inaugurare l’installazione artistica realizzata dagli studenti del liceo Minghetti.

Alle ore 17:00 invece si terrà l’evento “Io credo di essere nato antifascista. Storia e testimonianze della Resistenza bolognese”, un racconto personale della resistenza attraverso le letture di numerose biografie partigiane. Il racconto, in chiave emotiva-emozionale, sarà affidato ad attrici e attori del Teatro dell’Argine, mentre l’inquadramento storico delle vicende spetterà ad Alberto Preti, docente dell’Alma Mater Studiorum di Bologna.

Per le 20:00 infine è previsto l’evento musicale “Dj Resistent”, per concludere le celebrazioni del 25 aprile dando spazio a generi musicali come il soul e il funk, da sempre impegnati a diversi livelli e con diverse forme nella resistenza.

Gli eventi dedicati alla Liberazione italiana e alla resistenza però proseguiranno il 30 aprile alle 17:30 con la presentazione del libro di Chiara ColombiniAnche i partigiani però...”, edito da Laterza. L’autrice interverrà sul canale Facebook dell’Istituto Parri per spiegare motivazione e origine dei luoghi comuni sulla resistenza, dialogando con i membri dell’istituto Olga Massari e Luca Pastore.

Per tutti i dettagli sul programma e per conoscere la storia e i progetti dell’Istituto Storico Parri si rimanda al sito web ufficiale al seguente link.