Dire, fare, insegnare
Dire, fare, insegnare
Dire, fare, insegnare

Il concorso "Insegnare con lo spazio" e le proposte didattiche di ESERO

Fino al 20 novembre c’è ancora tempo per partecipare con il proprio progetto sullo Spazio al contest voluto da Samantha Cristoforetti, tra le proposte per le scuole di ESERO Italia.

News ed eventi 
05 ottobre di: Redazione
copertina

ESERO (European Space Education Resource Office) è il progetto educativo dell’ESA, sostenuto in Italia da ASI (Agenzia Spaziale Italiana), che propone attività e risorse online per l’educazione scientifica nelle scuole, in particolare legata alle applicazioni della scienza in ambito spaziale e alle missioni degli astronauti. ESERO Italia rinnova anche per questo anno scolastico la sua offerta formativa e conta anche sulla collaborazione delle più importanti realtà nazionali impegnate nella comunicazione scientifica, tra cui una rete di musei coordinata dalla Fondazione Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano.

Fino al 20 novembre è ancora possibile candidarsi al concorso “Insegnare con lo spazio - Spazio, Scienza e Tecnologia nella mia Scuola”, voluto dall’astronauta Samantha Cristoforetti in occasione della sua partecipazione alla missione Expedition 67 a bordo della Stazione Spaziale Internazionale. Il contest chiede alle classi e ai docenti che hanno realizzato progetti dedicati allo Spazio tra settembre 2021 e novembre 2022 di presentare la loro esperienza con un breve video, in cui evidenziare i punti di forza del metodo di insegnamento adottato e renderlo così replicabile anche da altre scuole.

Caricando qui i video di presentazione i docenti delle scuole primarie e secondarie di I e II grado potranno così far conoscere i propri progetti a livello nazionale e condividere buone pratiche educative per l’insegnamento delle STEM. Ogni scuola partecipante riceverà un attestato autografato da parte di Samantha Cristoforetti, mentre i tre vincitori del concorso, uno per ciascun ordine di scuola, saranno invitati a un evento conclusivo in cui potranno incontrare l’astronauta.

Sono ripartite con l'anno scolastico 2022/2023 anche le altre proposte educative di ESERO Italia. Eventi di presentazione e occasioni di formazione gratuita (online e onsite) per docenti delle scuole primarie e secondarie sono segnalati in questo calendario aggiornato, mentre sul sito dell’ESA si possono consultare gli school projects internazionali a cui prende parte anche ESERO: cinque sfide che, attraverso attività che coinvolgono ambiti multidisciplinari, vogliono avvicinare i giovani alla ricerca spaziale e alle STEM.