Dire, fare, insegnare
Dire, fare, insegnare
Dire, fare, insegnare
  • Home
  • News ed eventi
  • Leggere e creare in linguaggio digitale e interattivo: il nuovo ciclo di webinar di Riconnessioni

Leggere e creare in linguaggio digitale e interattivo: il nuovo ciclo di webinar di Riconnessioni

È in partenza, il 21 ottobre 2021, il nuovo ciclo di webinar di Riconnessioni focalizzato sulla progettazione di attività didattiche che mettono al centro creatività e linguaggio digitale interattivo.

Esperienze di insegnamento  News ed eventi 
15 ottobre di: Redazione
copertina

Ricconessioni presenta Leggere e creare in linguaggio digitale interattivo, nuovo ciclo di sei webinar gratuiti e aperti a tutti finalizzato al rafforzamento delle competenze dei docenti in merito alla progettazione di attività didattiche. Lo scopo è quello di valorizzare la creatività come modalità di apprendimento e di utilizzare al meglio il linguaggio digitale interattivo come mezzo di espressione in classe.

Durante il ciclo formativo verranno analizzate le diverse funzioni del linguaggio ⎼ quella linguistica, quella comunicativa e quella strumentale ⎼ le sue potenzialità, nonché i rapporti tra le sue varie forme, analizzando le conseguenze che questi possono avere sulla nostra vita quotidiana. I docenti interessati avranno accesso a diversi materiali didattici: registrazioni video, approfondimenti metodologici e strumenti per la progettazione.

Al primo webinar, che si svolgerà il 21 ottobre dalle 17.00 alle 18.00 e che sarà focalizzato sui benefici e sui limiti della lettura su carta e di quella digitale, interverrà Massimo Salgaro, professore dell’Università di Verona e coordinatore del progetto di ricerca europeo E-READ, incentrato sull’evoluzione della lettura nell’era della digitalizzazione: un imponente lavoro che ha interessato 200 studiosi provenienti da tutta Europa e coinvolti a diversi livelli nel mondo della lettura, dell’editoria e dell’alfabetizzazione.

L’obiettivo della ricerca è stato principalmente quello di rilevare le differenze relative alle modalità di comprensione e memorizzazione messe in atto da bambini e giovani adulti nell’approccio al testo cartaceo rispetto a quello digitale. Una sintesi di questa importante ricerca la si può trovare nella Dichiarazione di Stavanger.

Il primo webinar, al quale interverrà anche la formatrice e blogger di Riconnessioni Giulia Natale con il racconto di un laboratorio esperenziale, sarà focalizzato sui vantaggi e sugli svantaggi della lettura su supporto cartaceo e su supporto digitale, cercando di far acquisire ai partecipanti una consapevolezza rispetto alla necessità di un’eventuale loro alternanza. Si tratta di una riflessione che può avere delle ricadute positive non solo relativamente alla progettazione didattica, ma anche per incrementare la cultura della bi-alfabetizzazione nel contesto extra-scolastico.

La partecipazione agli incontri, che saranno tutti introdotti e moderati da Veronica Ruberti, prevede il rilascio di un attestato da parte di Fondazione per la Scuola, ente certificato MIUR.

Riconnessioni è un modello di Fondazione Compagnia di San Paolo, realizzato a Torino da Fondazione per la Scuola.