Dire, fare, insegnare
Dire, fare, insegnare
Dire, fare, insegnare

Il mio eroe sei tu!

Oltre cinquanta organizzazioni che lavorano nel settore umanitario hanno creato il libro illustrato "Il mio eroe sei tu! Come i bambini possono combattere il COVID-19!" per aiutare i più piccoli a comprendere meglio la pandemia in atto.

30 aprile di: Redazione
Recensione

«Precedenti emergenze umanitarie ci hanno mostrato quanto sia fondamentale affrontare le paure e le ansie dei più giovani quando la vita che conoscono viene sconvolta. Speriamo che questo libro splendidamente illustrato, che accompagna i bambini in un viaggio attraverso diversi fusi orari e continenti, li aiuti a capire cosa possono fare per rimanere positivi e rimanere al sicuro durante l'epidemia di Coronavirus.»

Tedros Adhanom Ghebreyesus, direttore generale dell'Organizzazione mondiale della sanità

Oltre cinquanta organizzazioni che lavorano nel settore umanitario - tra cui l'Organizzazione mondiale della sanità, l’Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati, Croce rossa e Save the Children – hanno creato, insieme, il libro illustrato Il mio eroe sei tu! Come i bambini possono combattere il COVID-19! per aiutare i più piccoli a comprendere meglio la pandemia globale in atto. 

Nel libro Ario, una creatura immaginaria simile a un drago, spiega ai bambini come proteggere  stessi, le loro famigliee i loro amici dal Coronavirus e come è possibile gestire le proprie emozioni di fronte a una realtà completamente nuovaIl mio eroe sei tu, scritto per bambini tra i 6 e gli 11 anni, è pensato per essere letto con la guida di un genitore o da un insegnante.

II progetto è stato messo in piedi dal Gruppo di Riferimento del Comitato Permanente Inter-Agenzia sulla Salute Mentale e il Supporto Psicosociale in situazioni di Emergenza (IASC MHPSS RG): durante le prime fasi del progetto oltre 1700 bambini, genitori e insegnanti di tutto il mondo hanno condiviso il modo in cui stavano affrontando la pandemia. Questo contributo è stato fondamentale per la sceneggiatrice e illustratrice Helen Patuck per fare in modo che la storia riesca a “parlare” con persone molto diverse.

Il pdf del libro è disponibile gratuitamente sul sito interagencystandingcommittee.org in 36 lingue diverse.

Voto:

4