dire, fare, insegnare

dire, fare, insegnare

Dire, fare, insegnare affronta temi legati alla didattica con lo scopo di fornire indicazioni utili nella pratica quotidiana dell’insegnamento. 

La direzione scientifica è affidata alla dott.ssa Giulia Guardavilla, psicologa e psicoterapeuta specializzata in età evolutiva e didattica.

Le punizioni a scuola
di Dott.ssa Giulia Guardavilla 20/05/2019

Le punizioni a scuola

Il tema della punizione dei comportamenti inadeguati è molto discusso nel mondo della scuola perché spesso gli insegnanti non sanno come gestire gli alunni che non seguono le regole e come coinvolgere la famiglia per definire un progetto educativo condiviso. Questo tema è centrale anche in considerazione dell’abolizione del Regio decreto del 1928, che in realtà non abolisce le sanzioni disciplinari, ma le allinea alla normativa già presente nelle scuole secondarie.

#Problematiche scolastiche
Primaria-Secondaria
La flipped classroom: tra vantaggi e svantaggi è meglio essere prudenti
di Dott.ssa Giulia Guardavilla 13/05/2019

La flipped classroom: tra vantaggi e svantaggi è meglio essere prudenti

Le innovazioni in ambito tecnologico e l’apprendimento attivo hanno portato una riflessione sull’utilizzo della tecnologia anche in ambito didattico. La metodologia della flipped classroom è nata da questa riflessione e viene utilizzata in molti contesti di apprendimento. Ma quali sono i vantaggi osservati? E quali gli svantaggi?

#Metodologie
Primaria-Secondaria
Gli alunni BES all’Esame di Stato della scuola secondaria di I grado
di Prof.ssa Marina Olivieri 06/05/2019

Gli alunni BES all’Esame di Stato della scuola secondaria di I grado

Molti alunni con bisogni educativi e problematiche differenti rientrano nella categoria dei BES, ma gli strumenti compensativi e dispensativi sono personalizzati e il loro utilizzo all’Esame di Stato dipende dalla problematica di ciascuno studente. Ce ne parla la Prof.ssa Marina Olivieri, referente del Progetto Inclusività dell'IC di Sestri Levante (Ge).

#Verifiche e valutazioni
Secondaria
Gli alunni con ADHD
di Dott.ssa Giulia Guardavilla 15/04/2019

Gli alunni con ADHD

La diagnosi di ADHD coinvolge circa il 5% della popolazione a livello mondiale; gli studenti che presentano questa problematica hanno bisogno dell’organizzazione dell’attività didattica e di modalità di facilitazione per migliorare l’apprendimento. Alcuni accorgimenti possono migliorare l’inserimento in classe di alunni con ADHD e facilitare l’attività scolastica.

#Problematiche scolastiche #Gestione della classe
Infanzia-Primaria-Secondaria

Iscriviti alla nostra mailing list

© 2019 Appears s.r.l. | P.IVA/C.F. 02315691200 | cookies | privacy / policy | credits