Dire, fare, insegnare
Dire, fare, insegnare
Dire, fare, insegnare

Città Blu, Città Gialla

Ljerka Rebrović

Una storia illustrata sul tema della pace da leggere insieme ai bambini della scuola primaria.

25 marzo di: Redazione
Recensione

Città Blu, Città Gialla” è la storia di due città che sorgono sulle sponde opposte di un fiume, a collegarle solo un ponte di legno. La vita degli abitanti di Città Blu e Città Gialla trascorre serena fino a che un giorno… Il ponte è vecchio: va riparato e ridipinto. Ma di che colore? Giallo o blu? Gli abitanti delle due città incominciano a litigare e quello che nasce come un piccolo disaccordo finisce presto per tramutarsi in qualcosa di molto più grande.

I dispetti e gli inganni reciproci faranno riscoprire agli abitanti di Città Blu e Città Gialla il valore della pace e la bellezza di una vita trascorsa in armonia con l’altro: perché ogni atto di violenza, prima ancora che l’avversario, va a colpire la nostra felicità.

Una storia a lieto fine per raccontare l’origine e il significato della bandiera della pace con i suoi diversi colori. Un invito a risolvere ogni scontro, a partire dal più piccolo, attraverso l’ascolto e il dialogo per una riscoperta del valore prezioso della diversità.

Se portare in classe il tema della pace è sempre un’iniziativa di grande valore educativo, farlo oggi, forse, può significare qualcosa di più. La storia di Ljerka Rebrović può certamente essere d’aiuto nel tentativo di rendere partecipi anche i più piccoli di quello che sta accadendo nel mondo.

Autore: Ljerka Rebrović

Voto:

5