Dire, fare, insegnare
Dire, fare, insegnare
Dire, fare, insegnare

Competenze digitali in classe: il progetto Filling the gap

La cooperativa IRECOOP Emilia-Romagna presenta ai docenti della scuola secondaria un questionario per partecipare a Filling the gap, progetto europeo sulla didattica digitale.

Secondaria  News ed eventi 
28 luglio di: Redazione
copertina

Fornire a insegnanti ed educatori formazione e strumenti per sviluppare le proprie competenze digitali è diventato ancora più urgente dopo i mesi di DAD dovuti alla pandemia COVID-19. A questa sfida risponde il progetto ERASMUS+ Filling the gap: Open Educational Resources for supporting teachers in distance learning, che coinvolge cinque paesi europei e in Italia è condotto dall’ente cooperativo di formazione professionale IRECOOP Emilia-Romagna, alla guida di uno staff di partner, con l’obiettivo di favorire una didattica a distanza innovativa e inclusiva.

Il progetto si propone di rafforzare le competenze dei docenti degli istituti secondari di secondo grado rispetto all’uso delle Open Educational Resources per la didattica digitale integrata e per la didattica a distanza, mantenendo un focus specifico sugli approcci inclusivi e coinvolgendo insegnanti, educatori e classi che lavorano con studenti con disabilità intellettiva lieve.



Nel medio-lungo termine, Filling the gap avrà un impatto in termini di cambiamento culturale, metodologico e pratico sui sistemi scolastici, proprio a partire dalle pratiche di insegnamento inclusivo e digitale. L’obiettivo del progetto è quello di condividere competenze articolate e complementari per creare due Output, che saranno accessibili e fruibili gratuitamente in tutta Europa da parte degli insegnanti e delle istituzioni che lavorano in campo educativo.

Lo studio si propone infatti raccogliere:

  • input per la strutturazione di un MOOC sulla Didattica a Distanza rivolto ai docenti: si tratta di un corso di formazione che fornisce conoscenze e competenze su metodologie innovative per pianificare e valutare le attività di insegnamento nella didattica a distanza, e che prevede una certificazione finale attraverso il sistema degli Open Badge;
  • dati e buone pratiche per creare un kit di attività per la DAD, il Distance Learning Activities Kit: una raccolta di attività di apprendimento a distanza e miste che coprirà tutte le materie di insegnamento, e che combinerà contenuti pratici e indicazioni metodologiche al fine di fornire agli insegnanti uno strumento completo.

IRECOOP Emilia Romagna invita quindi i docenti a partecipare alle attività di raccolta dati e test degli Output del progetto, compilando un questionario di ricerca disponibile a questo link.