Dire, fare, insegnare
Dire, fare, insegnare
Dire, fare, insegnare

Geografia: da Cenerentola a influencer. Intervista con Serena Giacomin

Serena Giacomin, climatologa e fisica dell’atmosfera, ha dialogato con noi sul ruolo della Geografia nello sviluppo del pensiero critico.

Dire, fare, insegnare TV 
09 aprile di: Serena Giacomin

In occasione del webinar “Da Cenerentola a influencer: il riscatto della Geografia in 10 oggetti”, abbiamo intervistato Serena Giacomin, che modererà l’incontro venerdì 9 aprile nell’ambito del Festival di De Agostini ScuolaLa scuola è…”. Serena Giacomin ci ha parlato del futuro della Geografia come disciplina attraverso la quale fornire ai ragazzi strumenti per navigare criticamente la realtà che viviamo.

Climatologa e presidente dell’Italian Climate Network, Serena Giacomin ci parla di una rivalutazione della Geografia: una disciplina che insegna a orientarci nello spazio e nel tempo, attraverso la quale sviluppare una coscienza critica del mondo, che ci può aiutare a comprendere meglio sia gli spazi che viviamo nel quotidiano sia fenomeni complessi come il riscaldamento globale o il cambiamento climatico.

Serena Giacomin parteciperà ad altri webinar nell’ambito del Festival: il 19 aprile, sarà tra i relatori della tavola rotonda “La scuola è responsabile”, mentre il 22 aprile, terrà insieme a Luca Perri la lezione “Giornata Mondiale della Terra” nella quale i due intraprenderanno con gli studenti un “viaggio dallo spazio” per poi tornare sulla Terra e riflettere sul valore delle risorse e sul concetto di nicchia climatica.